Recuperati 2 dipinti del '600 fiorentino

I carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Venezia hanno recuperato in Germania, due dipinti, olio su tela, raffiguranti "Adorazione dei pastori" e "Anania guarisce la cecità", del valore di oltre 100.000 euro, rispettivamente attribuito a Lazzaro Baldi (Pistoia1623-1703), e a Niccolò Berrettoni (Macerata1637- Roma 1682). Denunciata una persona per ricettazione. Il ritrovamento nasce da un controllo, nel 2016, sul catalogo di una nota casa d'aste di Monaco di Baviera, dove erano posti in vendita i due beni. La comparazione delle immagini, con quelle contenute all'interno della "Banca Dati dei beni culturali" del Comando del Tpc, ha permesso di stabilire la corrispondenza dei dipinti, con quelli rubati in danno di una famiglia nobiliare veneziana. Il furto era stato commesso da un'organizzazione smascherata nel 2011, che portò in carcere 5 persone che, approfittando dell' assenza dei proprietari, avevano asportato vari dipinti, sostituendo gli originali con delle copie abilmente contraffatte.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Curtarolo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...